PAVIMENTAZIONI AUTOSTRADALI

COMMITTENTE: AUTOSTRADA DEI FIORI
TRONCO A6 TORINO-SAVONA
Manutenzione ordinaria delle pavimentazioni e gli interventi consistono, principalmente, nelle seguenti lavorazioni:
– Bonifiche superficiali e profonde della fondazione stradale;
– Ripristini localizzati, scarifiche e ricariche della pavimentazione;
– Fornitura e posa in opera o rifacimento di pavimentazioni in conglomerato bituminoso con l’impiego di bitume modificato;
– Interventi urgenti di manutenzione e ripristino della pavimentazione da eseguire, in caso di incidenti, rotture, sversamento di sostanze inquinanti od eventi meteorologici, in regime di Pronto Intervento;
– Lavori vari minori.
Importo presunto dei lavori pari a €. 2.600.000,00 comprensivi degli oneri di sicurezza pari ad euro 125.378,56
IN FASE DI SVOLGIMENTO

TRONCO A10 SAVONA-VENTIMIGLIA (Confine francese)
Accordo quadro biennale di manutenzione ordinaria delle pavimentazioni in conglomerato bituminoso nel tratto autostradale di competenza e relative pertinenze
Sono previste le seguenti lavorazioni principali:
– fresatura ed asportazione della vecchia pavimentazione in conglomerato bituminoso;
– bonifiche superficiali e profonde localizzate della fondazione stradale in

materiale stabilizzato, misto cementato, ecc.;
– fornitura e posa in opera o rifacimento di pavimentazioni in conglomerato bituminoso per strati di base o binder;
– fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso per strati di usura tipo drenate fonoassorbente o macrorugoso;
– adeguamento dei cordoli, cunette e delle opere di regimazione delle acque di piattaforma in corrispondenza dei tratti autostradali oggetto di manutenzione della pavimentazione;

eventuale ripristino o rifacimento dello strato di impermeabilizzazione degli impalcati di opere d’arte;
– Interventi urgenti di manutenzione: comprendono gli interventi di ripristino da eseguire, in caso di degrado improvviso della pavimentazione a causa di incidenti, rotture, sinistri, sversamento di sostanze inquinanti, eventi meteorologici, ecc.;
– Pronto intervento: gli interventi di manutenzione dovranno essere eseguiti in regime di pronto intervento nel caso in cui un ritardo nella loro esecuzione possa pregiudicare la sicurezza del traffico o possa causare danni a persone o cose

Importo accordo quadro €. 7.000.000,00 comprensivo di oneri di sicurezza pari ad euro 102.015,02

Links:
– Linkedin